SPYDERCO

Spyderco produce i migliori coltelli e coltelli da tasca del mondo. Affidabile e ad alte prestazioni.

Spyderco è, tra i fan e gli utenti con conoscenza delle posate, il nome che appare per la prima volta parlando di prestazioni, qualità e innovazione.

Fondata nel 1979 da Sal Glesser, Spyderco produce i suoi coltelli con componenti globali e distribuisce in oltre 60 paesi.

 

Da dove viene la fama di Spyderco?

Spyderco è stata la prima azienda a fabbricare un coltello rivoluzionario, poiché includeva un foro tondo nella lama per aprirlo con una mano, che ha finito per chiamarlo Trademark Round Hole ™, inserendo una clip sul manico per poterlo trasportare nel tasca e per includere una lama combinata con bordo liscio e dentellato per più polivalenza e potenza di taglio.

 

Non dimenticare di dare un'occhiata ai coltelli Spyderco più venduti, come il Mantra 3 Carbon Fiber / G10, il Manix 2 XL o il Spyderco Vallotton Sub-Hilt.

Articoli trovati 67

Perché i coltelli Spyderco sono così famosi?

Per i suoi materiali di alta qualità, sia la lama che le impugnature

· Acciaio CPM® S30V®

Un tipo di acciaio realizzato con particelle di polvere, che offre una migliore resistenza all'usura nel tempo. È elencato come uno dei migliori acciai sul mercato, grazie alla sua complessità produttiva e alla sua composizione.

· Impugnature in fibra di carbonio / G-10 / Micarta, Kraton

· Rivestimenti a lama in Black Electric Plating, DLC, Carbonitiride di titanio

· Acciaio inossidabile: acciaio che contiene almeno il 12,5% di cromo, che rende l'acciaio resistente (non macchiato) alla corrosione.

· Titanio: Un metallo non ferroso utilizzato nella produzione di lame per la sua elevata resistenza alla trazione, leggerezza e resistenza alla corrosione.

 

Dalla forma della lama

· Bowie: qualsiasi numero di variazioni di una lama con un tagliente primario con un "ventre" curvo e un punto tagliato.

· Leaf Shaped Blade: Una forma di paletta sviluppata e perfezionata da Spyderco. È simile a un punto di lancia, ma non completamente simmetrico, e ha un punto più nitido e, generalmente, non ha un cuneo.

· Sheepfoot Blade: Una lama con una punta arrotondata smussata e un tagliente dritto.

· Wharncliffe Blade: Una forma della lama in cui la punta della lama si assottiglia dalla spina dorsale per trovare un bordo dritto in punta.

· Spyderedge: Il modello a due passaggi di Spyderco consiste in un dente grande e due denti piccoli. Il motivo aumenta l'area della superficie del bordo fino al 24%.

· Plainedge: Una lama affilata senza denti o denti a volte chiamata "foglia morbida".

· Hoja combinada: Una lama parzialmente PlainEdge e parzialmente SpyderEdge all'avanguardia.

 

Per i suoi meccanismi di sicurezza

· Ball Bearing Lock: un bloccaggio a compressione brevettato che posiziona un cuscinetto a sfera tra un'incudine fissa e il codolo della lama. Il meccanismo serve anche da fermo per tenere la lama in posizione chiusa.

· Compression Lock: Un meccanismo di bloccaggio che utilizza una molla a forma di foglia di un rivestimento diviso sull'impugnatura per adattarsi lateralmente tra una rampa nel perno della lama e il perno di arresto (o perno di incudine).